Dalla Sardegna la miglior KAMUT®pizza 2013

La KAMUT®pizza alla mazza frissa di Dario Busceddu, titolare insieme alla moglie Giorgia del ristorante pizzeria Rocca ‘Ja di Castelsardo, ha convinto all’unanimità la giuria del 14° Campionato mondiale di KAMUT®pizza.

Busceddu ha vinto la competizione annuale organizzata da NIP, la Nazionale Italiana Pizzaioli di Dovilio Nardi, svoltasi il 25 febbraio alla fiera RHEX di Rimini, con una ricetta speciale, che rivisita un’antica tradizione gallurese.

La mazza frissa (letteralmente “panna fritta”) si preparava abitualmente in campagna negli stazzi, le tipiche abitazioni dei pastori, in cui abbondava l’ingrediente principale, la panna. Ancora oggi, mescolandola alla farina si ottiene una crema densa, generalmente usata come condimento per gli gnocchi, oppure come dessert, con l’aggiunta di un po’ di miele.

Gli altri ingredienti della pizza vincitrice sono stati i pomodorini e la bottarga a scaglie, su una pizza bianca, mantenuta tale apposta per non coprire con il sugo il sapore della farina di grano khorasan KAMUT®.

Il ristorante pizzeria Rocca ‘Ja, che in sardo significa “roccia viva”, è situato su un promontorio e alcuni pezzi di roccia sono naturalmente incastonati nelle pareti del locale. All’inizio era l’unico ristorante a proporre la KAMUT®pizza nella zona di Sassari ed erano soprattutto i turisti a conoscerla e a richiederla. Oggi, questo impasto è diventato una delle scelte preferite anche dai clienti abituali. Dalla terrazza, che offre una bellissima vista sulla baia di Castelsardo, si scorgono in lontananza anche la Corsica e l’Isola dell’Asinara.

www.roccaja.it

About KEE